Tag

, , , , , , , ,

Attimi di felicità, di coccole e della nostra imperfetta normalità distrutta da attimi di malessere improvvisi e perfetti. 

Sguardi deviati e persi; respiri affaticati e assenti; battiti irregolari e sballati; volto pallido, violaceo, rosso divampante; capo che si inarca; arti irrigiditi e flaccidi; tremore diffuso; voce flebile, bocca che gocciola…

Attimi, attimi eterni… e non ci sei più…

Ed io ogni volta sconfitta, mi perdo nel tuo dolore, brancolo nel nulla, affondo…l’unica cosa che posso fare è sedarti, quando funziona…combatto contro qualcosa che è altro da te, ti allontana da me e ti annulla.

Ed io ora sono qui, dormi tranquilla. 

Ora sei di nuovo tu, il mio tenero angelo. Aspetto intrepida il tuo ritorno con le lacrime che trafiggono il mio volto, cullata da un loro tenero abbraccio!