Tag

, , , , ,

Ci sono momenti, momenti come questi, in cui tutto crolla, la sfiducia e la tristezza mi assalgono.
Qual è il progetto che si cela dietro tutto questo, quale scopo ha tutta questa sofferenza?
Quanto potrai ancora sopportare angelo mio… quello che ti accade è insostenibile, inguardabile, inarrestabile.
Ti tengo la mano, è sudata, tremolante e rigida… vorrei che il semplice tocco riuscisse ad alleviare e a trasferirmi quello che provi…lo accoglierei subito, tutto, senza lasciarne traccia in te, così finalmente saresti libera di vivere, aprire le ali e spiccare il volo.
Ma sono qui, seduta vicino a te, niente posso fare se non trasferire io a te il mio amore, aspettando impaziente di nuovo il tuo ritorno.
Allora sì che potrò prenderti in braccio e stringerti forte a me.